30 luglio 2018

AMPLIAMENTO DELLA RETE IRRIGUA NELL'AREA TERMALE DEI COLLI EUGANEI

Continuano gli interventi del Consorzio di bonifica Bacchiglione, con sede a Padova, per l’ampliamento della rete irrigua nell’area termale dei Colli Euganei. I lavori prevedono la realizzazione di reti di distribuzione mediante impianti tubati, alimentati da condotte di grande diametro recentemente ultimate dall’ente consortile (6.600 metri complessivamente).

Le opere realizzate con finanziamento statale sono dimensionate per garantire il servizio irriguo a 3.000 ettari ricadenti nei comuni di Abano Terme, Cervarese S. Croce, Montegrotto Terme, Padova, Rovolon, Saccolongo, Selvazzano Dentro, Teolo, Torreglia e Veggiano. Per consegnare l’acqua alle aziende agricole si dovranno ora realizzare reti di distribuzione mediante i finanziamenti del Piano Irriguo Regionale.

Nel frattempo, l’ente consorziale, con interventi di minima, è riuscito a servire alcune zone agricole: attraverso la posa di tratti di tubazione e idonee saracinesche di regolazione sono state servite una ventina di aziende rurali su un’area di circa cinquanta ettari nei comuni di Cervarese Santa Croce e Saccolongo.

«Siamo contenti dei lavori fin qui realizzati e, in particolar modo, ci fa piacere aver soddisfatto alcune richieste che ci sono state fatte dalle aziende agricole – afferma Paolo Ferraresso, Presidente del Consorzio di bonifica Bacchiglione-. Ora attendiamo i finanziamenti del piano irriguo regionale per proseguire con gli interventi».