Domenica 700 ragazzi riempiranno l’idrovora di Santa Margherita Una grande festa per ricordare che il Consorzio Bacchiglione siamo tutti noi



Padova,8 maggio 2019. Domenica 12 maggio 2019 dalle ore 15.30 presso l’idrovora di Santa Margherita di Codevigo ci sarà la premiazione del concorso scuole “Conosci le Acque del tuo Consorzio” realizzato dal Consorzio di bonifica Bacchiglione in collaborazione con il Centro Internazionale Civiltà dell’Acqua. L’edizione 2019 ha visto 30 classi partecipanti delle scuole primarie e secondarie di primo grado delle province di Padova e Venezia.

Saranno in circa 700, tra ragazzi e insegnati, i protagonisti delle festa conclusiva che vedrà la premiazione degli elaborati più originali. Il percorso, partito nel mese di febbraio, ha avuto come obiettivo la conoscenza delle attività del Consorzio Bacchiglione e della gestione del territorio in cui i ragazzi vivono e che hanno potuto vedere attraverso le uscite sul territorio. Oltre ai laboratori svolti in classe, il percorso prevedeva una visita all’idrovora di Santa Margherita di Codevigo per scoprire la sua storia e i suoi segreti attraverso una caccia al tesoro digitale che ha permesso ai ragazzi di scoprire questo patrimonio divertendosi.

La novità di quest’anno, oltre alla caccia al tesoro, è lo slogan scelto dal Consorzio Bacchiglione: #Respect. Santa Margherita si colorerà di centinaia di magliette bianche che porteranno questo slogan sulle spalle, a testimoniare che il rispetto dell’ambiente e la cura del territorio in cui viviamo è un valore che deve essere condiviso da tutti, perché ognuno deve fare la propria parte.

«Il nostro territorio ha bisogno di tutti noi e il Consorzio di bonifica Bacchiglione lo ripeteva da tempo. Siamo stati in un certo senso i precursori dei movimenti nati “poi” per “salvare” l’ambiente. Abbiamo deciso di coinvolgere anche i più piccoli perché sono loro la forza più grande, dando voce ai loro pensieri- afferma il Presidente del Consorzio Bacchiglione Paolo Ferraresso- . Sarà una grande festa per tutti quanti e un’occasione per sensibilizzare le persone sul prezioso patrimonio di cui siamo detentori e dell’importanza del lavoro di ognuno anche nella routine di tutti i giorni ».

L’obiettivo che si vuole raggiungere è quello di responsabilizzare i ragazzi perché possano anche loro diffondere questo messaggio. Per fare ciò, abbiamo realizzato un pannello magnetico in cui ogni classe lascerà il proprio talloncino contenente lo slogan per mostrare verso quale direzione lavorare. Raccoglieremo tutti i messaggi e gli slogan che i ragazzi ci lasceranno e da cui prenderemo spunto per fare anche noi la nostra parte, per poter lasciare a loro un mondo migliore.

allegato08.04.2019

docx, 36 KB