Comunicazioni

1 - 10 di 44

West Nile: nuovo Tavolo Tecnico per monitorare la situazione
Comunicazioni – Pubblicazioni Generali 05/08/2022
West Nile: nuovo Tavolo Tecnico per monitorare la situazione
Padova, 3 agosto 2021.  Si è tenuto la scorsa settimana un Tavolo Tecnico Intersettoriale per la prevenzione della West Nile promosso dalla Regione del Veneto, al quale hanno partecipato le U.L.S.S. regionali, la Prefettura di Padova, l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie, ANCI Veneto, il Consorzio Adige Po e il Consorzio di bonifica Bacchiglione. Durante l’incontro la Dott.ssa Russo ha fatto il punto sull’emergenza, sottolineando che i casi sono in aumento soprattutto tra le persone anziane e che le zone più colpite riguardano le provincie di Padova, Venezia e Rovigo. Il Consorzio Bacchiglione ha avviato le operazioni di sfalcio aggiuntivo lungo gli scoli consortili delle zone individuate, che sono state comunicate ai comuni interessati con una specifica nota.
Crisi idrica: prorogata la turnazione del Consorzio Bacchiglione. Preoccupa la situazione del canale Novissimo, prelievi in quantità strettamente necessarie
Comunicazioni – Pubblicazioni Generali 21/07/2022
Crisi idrica: prorogata la turnazione del Consorzio Bacchiglione. Preoccupa la situazione del canale Novissimo, prelievi in quantità strettamente necessarie
Padova, 21 luglio 2022. Il Consorzio Bacchiglione ha deciso di prorogare fino al 1 agosto la turnazione irrigua nei bacini Pratiarcati e Sesta Presa in destra Brenta, per garantire la distribuzione dell’acqua a disposizione. Inoltre, nel canale Novissimo è stato rilevato un livello di grave carenza idrica, pertanto i prelievi d’acqua nei bacini Settima Presa e Delta Brenta devono essere limitati alle quantità strettamente necessarie.
Crisi idrica: presentato il Piano Laghetti a Roma per pianificare e ripensare il territorio. Pronte le proposte di intervento del Consorzio Bacchiglione servono interventi concreti per fronteggiare i cambiamenti climatici
Comunicazioni – Pubblicazioni Generali 11/07/2022
Crisi idrica: presentato il Piano Laghetti a Roma per pianificare e ripensare il territorio. Pronte le proposte di intervento del Consorzio Bacchiglione servono interventi concreti per fronteggiare i cambiamenti climatici
Padova, 07 luglio 2022. La crisi idrica che stiamo vivendo è un chiaro segnale che la direzione di marcia deve essere invertita, ora. Le conseguenze si ripercuotono anche sulla gestione locale della risorsa idrica affidata ai Consorzi di bonifica. Il Consorzio di bonifica Bacchiglione sta mettendo in campo tutte le risorse a disposizione per far fronte a questa emergenza nell’immediato. Ma questo non è più sufficiente, bisogna avere una visione lungimirante per la gestione del territorio, che si traduce in accumulare l’acqua per poi utilizzarla quando necessario.
Crisi idrica: incontro tra Associazioni Agricole, Consorzio Bacchiglione e cittadini.
Tra le misure un’ordinanza della Regione Veneto per la gestione dell’acqua nel canale Novissimo
Comunicazioni – Pubblicazioni Generali 11/07/2022
Crisi idrica: incontro tra Associazioni Agricole, Consorzio Bacchiglione e cittadini. Tra le misure un’ordinanza della Regione Veneto per la gestione dell’acqua nel canale Novissimo
Codevigo, 11 luglio 2021. Emergenza idrica. Ieri sera a Conche di Codevigo si è tenuto un incontro tra le Associazioni Agricole, il Consorzio Bacchiglione e cittadini interessati per fare il punto della situazione sulla crisi idrica. Oltre alle criticità legate alla scarsità d’acqua e alle disposizioni messe in atto del Consorzio di bonifica Bacchiglione per la gestione del servizio irriguo, è stata illustrata l’ordinanza regionale che dispone la riduzione dei prelievi d’acqua dal canale Novissimo.
Crisi idrica: il Consorzio Bacchiglione attiva la turnazione
Bacini divisi in due zone per poter garantire il servizio irriguo almeno a giorni alterni
Comunicazioni – Pubblicazioni Generali 27/06/2022
Crisi idrica: il Consorzio Bacchiglione attiva la turnazione Bacini divisi in due zone per poter garantire il servizio irriguo almeno a giorni alterni
Padova,  27 giugno 2022. Il Consorzio Bacchiglione ha deciso di attivare, a partire da mercoledì 29 giugno, la turnazione irrigua, nei bacini Pratiarcati e Sesta Presa in destra Brenta, per garantire una migliore distribuzione dell’acqua. Le disposizioni prevedono la suddivisione dei due bacini in aree per le quali sono stati predisposti i turni del servizio irriguo.
Al via la “manutenzione gentile” sulla rete del Consorzio Bacchiglione 
Un QR code per informare i cittadini su tempi e modalità della gestione sostenibile
Comunicazioni – Pubblicazioni Generali 14/06/2022
Al via la “manutenzione gentile” sulla rete del Consorzio Bacchiglione Un QR code per informare i cittadini su tempi e modalità della gestione sostenibile
Padova, 14 giugno 2022. Al via la “manutenzione gentile”: operazioni di sfalcio e manutenzione degli scoli con una maggiore attenzione agli aspetti ambientali. Il Consorzio di bonifica Bacchiglione ha predisposto le linee guida che verranno messe in campo per eseguire la gestione ecologica dei corsi d’acqua. Inoltre lungo gli scoli interessati sono stati posizionati degli appositi cartelli dove i cittadini posso informarsi sulle modalità e i tempi della “manutenzione gentile”.
Idrovora in festa: premiati i ragazzi del progetto scuole
Esposti gli elaborati realizzati per il progetto #Respect – Conosci le acque del tuo Consorzio
Comunicazioni – Pubblicazioni Generali 01/06/2022
Idrovora in festa: premiati i ragazzi del progetto scuole Esposti gli elaborati realizzati per il progetto #Respect – Conosci le acque del tuo Consorzio
Codevigo, 1 giugno 2022. Domenica si è tenuta la cerimonia conclusiva del progetto scuole “#Respect – Conosci le acque del tuo Consorzio” realizzato dal Consorzio di bonifica Bacchiglione in collaborazione con il Centro Internazionale Civiltà dell’Acqua. L’idrovora di Santa Margherita ha accolto più di trecento persone tra insegnanti, studenti e genitori per un momento di festa assieme, per celebrare il percorso fatto dai ragazzi e per ammirare i bellissimi lavori che hanno prodotto.
Parere favorevole sul progetto di trasformazione della rete irrigua tra Chioggia e Codevigo. Il Consorzio Bacchiglione è in attesa del decreto della Regione Veneto per dare il via ai lavori
Comunicazioni – Pubblicazioni Generali 21/04/2022
Parere favorevole sul progetto di trasformazione della rete irrigua tra Chioggia e Codevigo. Il Consorzio Bacchiglione è in attesa del decreto della Regione Veneto per dare il via ai lavori
Codevigo, 21 aprile 2022. Nei giorni scorsi la CTRA – Commissione Tecnica Regionale Ambiente – ha espresso parere favorevole, con prescrizioni, sul progetto esecutivo per i lavori di trasformazione della rete irrigua nel bacino di Trezze nei comuni di Codevigo e Chioggia. Il progetto è volto a migliorare la gestione della risorsa irrigua, riducendo gli sprechi, e a ridurre il rilascio di nutrienti nella Laguna di Venezia.
Botte a sifone di Conche di Codevigo di nuovo in sicurezza
Terminato l’intervento di ripristino del secondo manufatto della Serenissima Repubblica di Venezia
Comunicazioni – Pubblicazioni Generali 04/04/2022
Botte a sifone di Conche di Codevigo di nuovo in sicurezza Terminato l’intervento di ripristino del secondo manufatto della Serenissima Repubblica di Venezia
Codevigo, 4 aprile 2022. Conclusa la messa in sicurezza della botte a sifone di Conche di Codevigo. Il Consorzio di bonifica Bacchiglione ha terminato l’importante intervento di ripristino e ristrutturazione interna delle canne, continuando così a garantire la sicurezza idraulica del territorio. Tramite la suddetta botte a sifone defluiscono le acque di un vasto bacino di 9000 ettari che ricade nel territorio di otto comuni: Arzergrande, Bovolenta, Brugine, Codevigo, Correzzola, Piove di Sacco, Polverara e Pontelongo. I lavori finanziati dalla Regione Veneto con fondi di protezione civile per la “Tempesta Vaia” si sono conclusi in anticipo rispetto al termine previsto.
PRESENTATO TERREVOLUTE 100 
1922 - 2022: CENTO ANNI FA, A SAN DONA' DI PIAVE, NASCEVA LA MODERNA BONIFICA
Comunicazioni – Pubblicazioni Generali 22/03/2022
PRESENTATO TERREVOLUTE 100 1922 - 2022: CENTO ANNI FA, A SAN DONA' DI PIAVE, NASCEVA LA MODERNA BONIFICA
È stato presentato questa mattina a Venezia, presso la sede di ANBI Veneto, l’associazione dei Consorzi di Bonifica, Terrevolute 100 il programma di iniziative che i Consorzi organizzeranno tra il marzo 2022 e il marzo 2023 in occasione del Centenario del Congresso Regionale delle Bonifiche Venete tenutosi nel 1922, che pose le basi per la moderna bonifica. Sono intervenuti: Francesco Cazzaro, presidente di ANBI Veneto, e Andrea Crestani, direttore di ANBI Veneto, Monica Fedeli, prorettrice dell’Università di Padova, Elisabetta Novello, curatrice del Festival e Andrea Pennacchi, direttore artistico.  

Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare.
Cliccando sul tasto Accetto o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

Privacy policycookies