Idr. Brondolo

Idr. Brondolo
Tipologia: Impianti idrovori Codice: 01118
Nome: Idr. Brondolo Sito SubAc: Brondolo
Reparto:   Comune: CHIOGGIA

Anno di costruzione: 2006

Cenni storici: impianto di sollevamento con la finalità principale di porre in condizioni di sicurezza idraulica il bacino di Brondolo, individuando un nuovo recapito delle acque meteoriche incidenti sul territorio. E costituito da n° 4 pompe sommerse della capacità complessiva di 3.000 l/s, due da 1200 l/s, una da 500 l/s e una da 100 l/s.Tale capacità di sollevamento è stata definita a seguito della disponibilità dell’ENEL a fornire in media tensione una potenza di circa 250 KW. Le tubazioni, tutte in acciaio zincate a caldo, sono poste a  cavaliere dell’argine sinistro del Brenta. E’ stato realizzato inoltre un bacino di fitobiodepurazione, in modo da consentire lo sviluppo delle capacità di autodepurazione dell’acqua garantendo un allungamento dei tempi di ritenzione.Gruppo elettrogeno da 108 kVA.

Portata: 3.000 l/s

Potenza elettrica complessiva installata: 250 kW

Tipo di scolo: meccanico permanente

Superfìcie del bacino servita dall’impianto: ha 85

Livello inizio funzionamento pompe: 0.00 m s.l.m.

Livello massimo allo scarico: 2.50 m s.l.m.

Corpo idrico ricettore: Fiume Brenta

Data di ultima modifica: 26/10/2021

Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare.
Cliccando sul tasto Accetto o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

Privacy policycookies